Vai al contenuto principale
Riunioni
Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca
Ricerca
Casa
Ristorante Haikan ramen nel quartiere di Shaw - Dove mangiare a Shaw Washington, DC

I migliori posti dove mangiare nel quartiere di Shaw di DC

La tua guida ai migliori ristoranti nel quartiere dei buongustai alla moda di Washington

La tua guida ai migliori ristoranti nel quartiere dei buongustai alla moda di Washington

A pochi passi dalla Howard University da nord o da Mount Vernon Square da sud, il quartiere alla moda di Shaw si è fatto un nome con il suo mix di vendita al dettaglio eclettica, entusiasta di ristoranti e vantarsi di una storia del jazz afroamericano molto cool. Nessuna catena nazionale qui, invece, i buongustai troveranno una miriade di ristoranti di quartiere imperdibili che si stanno rapidamente facendo un nome.

Punti notevoli

Un piatto di aragosta impertinente su un piatto di ceramica bianca e un tavolo di marmo che viene rotto da una mano con una forchetta.

Parentela

Shaw ha visto una rinascita con un'ondata di concetti culinari innovativi, pop-up locali che forniscono caffè e prodotti agricoli e boutique creative. La scena gastronomica lo ha reso una visita imperdibile sia per la gente del posto che per i visitatori.

Ristoranti come Il Dabney, un omaggio al cibo del Mid-Atlantic proveniente ossessivamente dallo chef Jeremiah Langhorne, ha attirato l'attenzione sia dei commensali più esigenti che degli ispettori Michelin. L'omaggio dello chef Cedric Maupillier alla cucina americana, user-friendly, attira anche i commensali che vogliono indugiare su uno dei piatti più famosi della città, il pollo fritto coq au vin. 

Anche un paio di ristoranti dello chef Eric Ziebold (che in precedenza ha cucinato presso il famoso The French Laundry) hanno ottenuto ottimi risultati dalla critica gastronomica. Ziebold Parentela, che definisce il menu con categorie uniche come "Ingredienti" e "Indulgenze", mantiene un Stella Michelin. Al piano di sotto, l'esclusivo Ziebold professione presenta un menu degustazione di sette portate che include "note del menu" sul retroscena di ogni piatto. Signori, è richiesta la giacca.

Accanto, il Club delle 9:30, Mita eleva la cucina vegetariana con un menu degustazione a base vegetale di 14 portate. I comproprietari Miguel Guerra e Tatiana Mora, provenienti da El Cielo della DC, combinano ingredienti sudamericani con metodi contemporanei per mostrare la versatilità delle verdure. 

Preparati per una festa che non può essere replicata in nessun'altra parte del Distretto a Supra, fornitori di cucina della Repubblica di Georgia. Questo premio Bib Gourmand della Guida Michelin serve khachapuri fatti in casa deliziosamente burrosi, una moltitudine di carni, kebab, cocktail artigianali e vini georgiani che si abbinano perfettamente a ciò che c'è nel tuo piatto.

Morsi per la colazione

Il fast-casual Eggery incrinato falchi panini per la colazione su misura che soddisferanno anche le voglie più calorose. Assapora il panino ispirato a Ferris Bueller, The Abe Froman, (salsiccia, uova e formaggio con salsa di cracking) o banchetta con una degna cura per i postumi di una sbornia nota come Rancheros Cucamonga con fagioli neri, uova, tots, avocado e affresco di queso. Sul lato più leggero, Compass Coffee vanta due sedi, tra cui il punto di riferimento della 7th Street, con frullati, pane alla banana e colazioni tutto il giorno come waffle, frittate vegetariane e panini con pancetta, uova e formaggio. 

La gallina rossa - Washington, DC

la gallina rossa

Ritrovi di quartiere

Se non hai provato il ramen in stile Sapporo, non c'è momento migliore di adesso. Haikan è imparentato con Daikaya, ma attraversa un terreno tutto suo. Con le ampie finestre allineate lungo la sala da pranzo, puoi vedere V Street mentre ti godi le sbalorditive interpretazioni del ramen dello chef Katsuya Fukushima, così come i gustosi lati come il mapo tofu poutine e il granchio rangoon.

Pizzeria per tutti gli usi e Casa pubblica in pietra di confine servono anche gustose opzioni all-americane a Shaw. E avventurati appena oltre la periferia di Shaw nel quartiere di Bloomingdale per un appuntamento notturno a la gallina rossa, che serve piatti deliziosi in un ambiente sobrio ea cucina aperta.

Per un ristorante di quartiere di ispirazione toscana, non cercare oltre San Lorenzo. Il caratteristico ristorante da 70 posti serve una deliziosa cucina italiana - pensa a piatti di pasta fatta in casa come le pappardelle con ragù di coniglio alle erbe - a prezzi ragionevoli.

Il Cena non convenzionale può essere trovato proprio di fronte a questi luoghi di ritrovo. Lontano dalla tua cena standard per tutto il giorno, lo spazio moderno include un'area caffetteria per dolci e panini per la colazione in movimento, mentre la cena offre colpi di scena unici sui tuoi preferiti: il polpettone è condito con una glassa di sriracha e salsa di spugnole, mentre i cheeseburger sono fatto con manzo wagyu e condito con chutney di pomodoro e dijonnaise.

Sabato sera sociale     

Giusto corretto

Le radici musicali di Shaw sono profonde. L'area a cavallo della linea con line Via U, sede di quella che un tempo era conosciuta come "Black Broadway" con grandi come Cab Calloway e Pearl Bailey che suonavano al Il Teatro Howard. La sede storica ha subito una ristrutturazione multimilionaria qualche tempo fa e ora ospita atti musicali moderni. Fermati prima del tuo prossimo spettacolo a Azienda di birra giusta corretta, il birrificio artistico della porta accanto che fa la sua schiuma in loco.

Sotto un murale affascinante della sensuale Elizabeth Taylor c'è Dacha Beer Garden, dove la schiuma tedesca, belga e americana servita in tazze di avvio è il nome del gioco. Immergiti nel menu completo del cibo vendendo di tutto, dai salatini mostruosi e wurst in cinque modi diversi o giù una birra sotto le scintillanti lampadine Edison.

Nascosto in Blagden Alley, segui la luce al neon dietro una porta adesiva per scoprirlo Mai avuto un aspetto migliore. La lounge speakeasy offre un tocco moderno al rave underground degli anni '90. Assapora cocktail speciali tra cui un Dirty Martini fatto con salamoia fatta in casa e un espresso Martini con liquore al caffè di alta qualità e birra fredda personalizzata.

Una ciotola di riso con verdure e carne, bacchette, una teiera e una tazzina su un tavolo di legno.

Forchetta della tigre

Anche a Blagden Alley, Forchetta della tigre canalizza l'atmosfera di un frenetico mercato notturno di Hong Kong con la rivisitazione dei piatti asiatici dello chef Irvin Van Oordt. Stiamo parlando di wonton al peperoncino con tacchino e gamberetti, agnello alla griglia con cumino e pesce croccante, nonché cocktail confusi con piante medicinali ed erbe cinesi. Porta accanto, dello chef Carlos Delgado Nesso di causalità ha fatto scalpore con il suo viaggio di sei portate attraverso la cucina peruviana, guadagnandosi il primo posto Washingtonianola lista dei 100 migliori ristoranti del 2024.