Vai al contenuto principale
Riunioni
Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca
Ricerca
Casa
King Street Oyster Bar a City Ridge

I migliori posti dove mangiare nell'Upper Northwest DC

La tua guida per cenare nei quartieri alberati e fuori dai sentieri battuti di Washington

La tua guida per cenare nei quartieri alberati e fuori dai sentieri battuti di Washington

Mentre esplori DC DC Alto nord-ovest quartieri, scoprirai strade alberate e case familiari mentre l'atmosfera urbana della città diventa suburbana. Cleveland Park, Friendship Heights, Glover Park, Van Ness, Tenleytown, Chevy Chase e altri si trovano tutti nell'Upper Northwest e attrazioni come Tenuta, museo e giardini di Hillwood e la Cattedrale nazionale di Washington punteggia il paesaggio. E, naturalmente, ci sono molti punti ristoro allettanti nella zona. Hillwood, l'ex casa dell'ereditiera Post Cereal Marjorie Merriweather Post, ospita una lussureggiante collezione di arte imperiale russa e vanta ampi e splendidi giardini. Il Caffè Merriweather serve un menu per il pranzo ispirato all'attuale mostra del museo, con posti a sedere all'aperto, in tenda e da picnic.

Cleveland Park e Van Ness

Peperoni Sababa

Sabba

Ci sono molti ottimi posti dove mangiare lungo Connecticut Avenue a Cleveland Park e nella vicina Van Ness. Ashok Bajaj's, ristoratore nominato al James Beard Award Sabba, che significa "cool" in ebraico, serve piatti della cucina israeliana della Terra del latte e del miele e si trova accanto al locale gemello Piccola Enoteca Merlo, dal nome dell'uva "accessibile ma versatile" che crea il Merlot. Se il vino non è il tuo stile, pub irlandese La tata O'Brien attende proprio in fondo all'isolato. 

Dolan uigura celebra la cultura dell'Asia centrale con un servizio eccellente e voci di menu specializzate come piatti di pasta fresca e gommosa, kawa samsa (panini al forno), goshnan (pane fritto ripieno), tè floreali e baklava. Due vetrine più in là, tre generazioni della famiglia Siri servono una gustosa cucina tailandese Siam House

Pasta sfoglia

A pasta-first Sfoglia (suggerimento professionale: la "G" è muta) a Van Ness, approfondisci piatti stagionali come le casarecce, una pasta a forma di tubo parzialmente stretto servita alla amalfitana con aragosta e polpo. Godetevi i piatti classici che troverete solo a Roma, fitti grovigli di tonnarelli serviti con pecorino di pecora, pepe nero e noci.

Un po' più avanti nell'isolato troverai Mark Furstenberg, vincitore del James Beard Award Pane Furst – una panetteria, una caffetteria e un mercato di specialità di quartiere con a storia deliziosa. Mentre il menu ruota ogni giorno, i punti salienti includono bagel al gravlax, panini con uova disordinate, canelé o croissant di qualsiasi varietà. 

Tenleytown

King Street Oyster Bar a City Ridge

Bar di ostriche di King Street

A Tenleytown abbondano tacos fantastici Bandito e i frutti di mare in stile New England e le vibrazioni estive prevalgono tutto l'anno Millie

prato verde fuori Taco Bamba con due tenaglie

Taco Bamba © John Rorapaugh, capo DC

Cresta della cittàIl campus dinamico di offre una serie di offerte di cibi e bevande in un'unica posizione centrale e panoramica: Bar di ostriche di King Street, Taco BambaPanetteria Tatte ed RCucina all'ultimo piano, dove potrete gustare un hamburger o una pizza ammirando il panorama della città a bordo piscina.

Cathedral Heights e Glover Park

vassoio per barbecue con contorni di maccheroni, formaggio e insalata di patate

Barbecue di Rocklands

I visitatori troveranno la meravigliosa Cattedrale Nazionale di Washington e una serie di ristoranti soddisfacenti nella zona circostante. Da non perdere 2 Amy pizza per un'atmosfera rilassata di quartiere e qualità senza pretese, esemplificata da farina macinata internamente, mortadella fatta in casa e cannoli lavorati con cura. All'angolo c'è Cactus Cantina, dove i commensali possono gustare piatti di prim'ordine fajitas e osservare il Tortillaprocesso di creazione in un ambiente familiare.

Appena fuori dall'Observatory Circle a Glover Park, ci sono una serie di gemme da non trascurare. Preferito locale Gnocchi e oltre offre un'incredibile selezione di piatti cinesi freschi in uno spazio sobrio. Sull'isolato a Barbecue di Rocklands, sono presenti tutti gli ingredienti per un'esperienza barbecue perfetta: costolette. Pollo. Panini di maiale. Petto di manzo. Pane di mais, fagioli al forno, insalata di cavolo. Il ristorante dispone anche di un "Muro di fuoco", dove puoi sbloccare ancora più sapori attraverso un'incredibile gamma di salse piccanti. Tutte le carni del Rocklands sono preparate utilizzando solo legno e carbone, una rarità nella zona.

Altezze dell'amicizia

Bistecca e uova

Cena con bistecche e uova

Situato al confine di DC e Maryland, Friendship Heights e Chevy Chase ospitano rivenditori indipendenti e di fascia alta e numerose opzioni di ristoranti.

A Friendship Heights, Il Gatto nero riporta i commensali alla Belle Époque con classici francesi come galette e profiteroles in un ambiente in stile bistrot in stile Art Nouveau. Un altro punto fermo del quartiere è Bistecca e uova, un locale senza pretese attivo dal 1931 dove, il sabato, i clienti possono soddisfare la loro voglia di colazione per tutta la notte. 

Chevy Chase

Sushiko diffuso

Sushiko

Chevy Chase è la casa di Sushiko, uno dei ristoranti giapponesi più famosi della zona, che serve sushi fresco in un ambiente elegante. I fratelli e chef di sushi Handry e Piter Tjan sono al comando e inventano regolarmente nuove creazioni di sushi roll.

Il Den, nascosto nel piano inferiore dell'amata libreria Politica e prosa, serve prodotti per la colazione di provenienza locale, panini, insalate e piccoli piatti oltre a caffè espresso, birra e vino. Su quello stesso isolato, Cometa Ping Pong attira folle di famiglie e rocker alternativi non solo per la sua pizza cotta nel forno a legna, ma anche per il suo ping pong gratuito e la frequente musica dal vivo. 

Un po' più avanti, potrete provare la pluripremiata cucina "iperstagionale" del Opale oppure concedetevi una pizza e dei cupcakes al Piccola Bestia, da abbinare al meglio con un film in occasione del centenario Teatro Avalon