Vai al contenuto principale
Riunioni
Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca
Ricerca
Casa

Lisa A. Walker

9:30 Club Washington DC - Credito Lisa A. Walker

Incontrami alle 9:30: una storia del club delle 9:30 di DC

Il 9:30 Club di The Disrict ospita migliaia di spettacoli e una storia incredibile.

Il 9: 30 Club è un punto di riferimento per la musica dal vivo nella capitale della nazione, un luogo dove vengono a suonare sia artisti rinomati che emergenti di quasi tutti i generi musicali. Il locale è leggendario a DC: il club originale ha aperto al 930 F Street NW nel 1980 e si è trasferito negli attuali locali al 815 V Street NW nel 1996, che un tempo era il WUST Radio Music Hall e, prima ancora, il sito di un music club di proprietà della leggenda del jazz locale Duke Ellington.

 

Nel 2016, PBS ha lanciato In diretta alle 9:30, una serie di documentari che mostra le esibizioni di una serie di artisti con interviste di membri della band e altri ospiti speciali (puoi guarda lo spettacolo in qualsiasi momento). Per celebrare l'occasione, siamo tornati indietro nel tempo per esaminare le fondamenta di questa istituzione DC e rivivere la sua evoluzione fino a diventare il luogo di musica più venerato della città.

L'inizio di qualcosa

Il 9:30 Club è stato fondato da Dody DiSanto e Jon Bowers e ha ospitato il suo primo spettacolo il 31 maggio 1980, con la band jazz-punk del Massachusetts The Lounge Lizards e il gruppo new wave locale Tiny Desk Unit.

Fatto divertente n. 1: NPRPR Piccoli concerti da scrivania Il creatore, Bob Boilen, ha chiamato il programma radiofonico come la Tiny Desk Unit, per la quale suonava il sintetizzatore.

Il club era situato all'interno dell'Atlantic Building, che era stato costruito nel 1888, e certamente non allo scopo di ospitare alcuni degli atti di musica rock più vibranti e influenti di tutti i tempi. Il vecchio club delle 9:30 è ricordato per i suoi spettacoli intensi e catartici, con il locale pieno zeppo di adolescenti sudati e amanti della musica. Grazie a DiSanto, puoi anche assistere a feste a tema insolite e performance art all'interno, stabilendo un luogo di ritrovo per i creativi DC, ben al di fuori del regno della politica.

 

Ingresso principale del club originale delle 9:30 in 930 F Street

Ingresso principale del club originale delle 9:30 in 930 F Street

Anche l'arredamento delle 9:30 - che prevedeva monitor video in tutto il club, inaudito all'epoca - sarebbe cambiato frequentemente, con immagini all'avanguardia create da Mark Holmes, che era anche barista, ha lavorato come disc jockey e ha creato i poster per il locale. Holmes è tragicamente scomparso nel 1990 e l'attuale club ospita una mostra dedicata a Holmes e al suo lavoro nell'area al piano di sotto.

Il club è diventato un hub per band locali e nazionali che semplicemente non avevano altro posto dove suonare; il movimento punk rock ha alienato i proprietari di club più grandi in tutta la East Coast, ma 9:30 è stato felice di accogliere qualsiasi gruppo attraverso le sue porte. La scena musicale hardcore di DC si è distinta al locale, con band come Teen Idles, Minor Threat e Bad Brains che si esibivano davanti a folle energiche. Il club ha anche ospitato eventi per tutte le età e matinée, in modo che i più giovani, “dritto” i fan potevano accogliere le loro band locali preferite.

Naturalmente, i suoni della città natale sono andati oltre il set punk, poiché la musica go-go è diventata una sensazione anche in città negli anni '80. Mentre vari ceppi di musica punk echeggiavano regolarmente dal palco delle 9:30, urlavano anche i suoni locali del go-go, con gruppi come Trouble Funk che riempivano il locale.

Fatto divertente n. 2: il club originale delle 9:30 era situato proprio accanto a Teatro di Ford e aveva una porta sul retro in cui le bande caricavano dentro e fuori che portavano allo stesso vicolo che John Wilkes Booth usò per la sua fuga dopo aver assassinato il presidente Lincoln.

 

Questa atmosfera comunitaria non solo ha catapultato il 9:30 Club in prima linea nella scena musicale della città, ma ha anche elevato la statura culturale di DC in tutto il paese.

Con il passare degli anni '80, potevi ascoltare una band indie emergente al 9:30 Club quasi tutte le sere; alcuni sono andati alla superstar. Alcune delle band che sono salite sul palco del club originale prima che diventassero davvero grandi: REM, Nirvana (che, nel 1991, hanno scritto il loro Set list di 14 brani su un piatto di carta prima dello spettacolo), Red Hot Chili Peppers, Smashing Pumpkins e Jane's Addiction.

La grande mossa

Seth Hurwitz e Rich Heinecke hanno iniziato a prenotare spettacoli per il 9:30 Club nel 1981 e hanno acquistato lo stabilimento nel 1986. La notorietà del club è solo cresciuta e, alla fine, i confini accoglienti e condensati di 930 F Street NW non potevano più contenere lo spettacolo all'interno . Quando nuovi locali come The Black Cat hanno iniziato ad aprire, Hurwitz e Heinecke hanno ritenuto che fosse giunto il momento di reinventare il club.

Il 5 gennaio 1996, il nuovo 9:30 Club aprì con uno spettacolo rauco che presentava opportunamente gli Smashing Pumpkins, che all'epoca erano nel bel mezzo della grande celebrità di MTV. La capacità giuridica della sede originaria era di 199; l'attuale iterazione delle 9:30 può contenere fino a 1,200 persone. Da allora, il club ha continuato ad accogliere artisti emergenti da tutto il mondo, così come artisti affermati.

 

9:30 Club - Locali musicali storici a Washington, DC

9:30 Club - Locali musicali storici a Washington, DC

Curiosità n. 3: Bob Dylan, Radiohead, Red Hot Chili Peppers e Foo Fighters sono alcuni dei grandi nomi che si sono esibiti in spettacoli a sorpresa alla seconda incarnazione del 9:30 Club.

L'originale 9:30 Club ha contribuito a rivoluzionare la scena musicale DC, stabilendo una nuova pietra di paragone nella leggendaria storia musicale della città, che risale all'era di "Black Broadway". Con la creazione dell'attuale Club 9:30 in V Street, il locale ha nuovamente inaugurato una nuova era, portando alla ricchezza della cultura e dell'arte della zona circostante che ha il Via U e Shaw quartieri fiorenti oggi.

È ora di fare rock

Ora che conosci la storia del Club delle 9:30, dai un'occhiata In diretta alle 9:30 per scavare ancora più a fondo in questa gemma DC e nelle eccezionali prestazioni che contiene. E, per l'amor di Dio, andare ad un concerto, perché nessun articolo o video può replicare completamente l'esperienza di assistere a uno spettacolo in uno dei più grandi luoghi d'America.

Contenuto del partner
Contenuto del partner