Vai al contenuto principale
Riunioni
Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca
Ricerca
Casa

MAPPA IT

icona mappa icona di chiusura
Distilleria di cotone e rum di canna in NoMa vicino al mercato dell'Unione - Distillerie a Washington, DC

Distillerie che dovresti conoscere dentro e intorno a Washington, DC



Entra nello spirito DC in queste distillerie locali che offrono bevande premiate, tour e altro ancora.

Sembra giusto che nella regione che funge da il luogo di nascita del whisky americano e nelle immediate vicinanze di dove il Congresso ha ratificato l'emendamento che ha posto fine al proibizionismo c'è una fiorente scena di distillerie di vodka, gin, rum e whisky. Negli ultimi anni molti locali della DC si sono dedicati alla distillazione artigianale. Guarda come vengono prodotti gli alcolici e assaggia i risultati finali in queste grandi distillerie nella capitale della nazione e nei dintorni.
 

Scopri i luoghi di intrattenimento e vita notturna a Washington, DC

01

Spiriti fondatori presso Farmers & Distillers

Dalle menti dietro agricoltori fondatori ed Agricoltori Pescatori Fornai arriva questo distilleria e ristorante vicino Chinatown. Founding Spirits, la distilleria micro-batch del ristorante, è attualmente specializzata nella produzione di vodka, whisky e amaro in piccoli lotti. Gli alcolici della casa sono incorporati in un'ampia lista di cocktail, quindi abbina il tuo drink a un menu che copre una vasta gamma di cucine: puoi cenare con involtini primavera imperiali e gnocchi o ostriche, ordinare un filet mignon o un piatto vegetariano, assaggiare il pescato ogni giorno o assapora la pasta fatta a mano.

02

Cotone e canna

Si potrebbe dire che questa distilleria di rum è stata scritta nelle stelle. Prendi questo, Cotton & Reed's i co-fondatori hanno scoperto di avere una passione condivisa per gli spiriti mentre lavoravano alla NASA. Lo spot offre tour, cocktail, degustazioni e vendita di bottiglie, tutti i giorni della settimana.

03

La distilleria di Mount Vernon di George Washington

Uno dei fatti meno noti sul primo presidente degli Stati Uniti è che aveva un'attività di whisky di grande successo. Incoraggiato dal suo manager agricolo scozzese, Washington iniziò a distillare nei primi anni del 1790 e al momento della sua morte aveva la più grande distilleria di whisky in America. Una visita al funzionamento Distilleria & Gristmill è incluso con il biglietto d'ingresso generale per Mount Vernon di George Washington. Opera dall'inizio della primavera fino alla fine di ottobre il sabato e la domenica dalle 10:5 alle XNUMX:XNUMX e, costa un Hamilton ($ 10) da visitare.

04

Restauratori della Repubblica

Non solo Restauratori della Repubblica Di proprietà al 100% di donne e LGBTQ+, è la più grande distilleria finanziata dalla folla al mondo. I proprietari sono amici di lunga data che credono nel potere di un cocktail di riunire le comunità. Gli alcolici vanno da Purpose Rye e Civic Vodka a Madam, un nuovo whisky commemorativo in onore del vicepresidente Kamala Harris la cui etichetta è stata disegnata da un artista locale @thelexmarie. Mentre i tour della distilleria sono attualmente in pausa, vendita di bottiglie sono disponibili per la consegna locale, il ritiro e la spedizione nazionale.

05

Don Ciccio & Figli

Per oltre 100 anni, la famiglia di Don Ciccio & Figli's fondatore produceva liquori sulla costiera amalfitana italiana. Fortunatamente per DC, queste tradizioni stanno rivivendo in questa distilleria di Ivy City con liquori italiani come limoncello, amaro e aperitivi creati con ricette tramandate da generazioni. Assistere degustazioni gratuite il sabato, oppure prenota un posto al Bar Sireni, che serve anche una selezione di cocktail speciali (si pensi a negroni e spritz) il sabato.
 

Scopri come i barman DC utilizzano liquori e liquori locali nelle loro creazioni di cocktail in questi bar e ristoranti sul tetto.

Contenuto del partner
Contenuto del partner