Vai al contenuto principale
Casa

MAPPA IT

icona mappa icona di chiusura
Museo delle parole del pianeta

Oltre 20 musei fantastici e interessanti a Washington, DC che non si trovano nel National Mall



Avventurati fuori dal National Mall in questi centri di conoscenza per un'esperienza unica e illuminante di visita al museo nella capitale della nazione.

Washington, DC è nota per essere la patria di musei di livello mondiale. Oltre alla favolosa lista di musei gratuiti lungo il National Mall, il distretto ospita una vasta collezione di musei di alta qualità per indagare su tutto, dalla criminalità e le notizie all'arte, alla storia e altro ancora. 

 

Scopri i musei migliori e più interessanti di Washington, DC

01

La collezione Phillips

Il primo museo di arte moderna negli Stati Uniti, La collezione Phillips contiene opere di luminari come Pierre-Auguste Renoir e Vincent van Gogh e aggiorna sempre le sue collezioni con mostre speciali e aggiunte. Il pezzo più famoso e imperdibile del museo è quello di Renoir Pranzo della festa in barca, un pezzo vitale dell'arte impressionista che raffigura il cambiamento culturale della Francia alla fine del XIX secolo.

02

Biblioteca Folger Shakespeare

Questa Istituzione di Capitol Hill ospita la più grande collezione di manufatti di Shakespeare al mondo, oltre a manoscritti, libri e opere d'arte di epoca rinascimentale, rendendolo una visita ideale per educatori, studenti, famiglie e appassionati di letteratura. È d'obbligo dare un'occhiata a tutti i materiali e alle mostre a tema shakespeariano, ma se hai un debole per il drammatico, dai un'occhiata al Orario del Teatro Folgerle prossime commedie. I tour giornalieri di ingresso e mostra sono gratuiti per il pubblico ma sono offerti solo a tempi specifici

03

Museo nazionale dell'edilizia

Ciò che è stato costruito, come è stato costruito e il suo effetto sulla nostra cultura e società è al centro del Museo nazionale dell'edilizia, in quanto coinvolge gli ospiti con le meraviglie del design e dell'architettura, nonché con l'opera d'arte che è il museo stesso. I visitatori rimarranno meravigliati dall'ampia architettura della Great Hall del museo, con le sue colonne corinzie alte 75 piedi, e le famiglie si divertiranno un mondo al gioco interattivo GIOCA LAVORO COSTRUISCI. La Great Hall è visitabile gratuitamente.

04

Museo Nazionale Geografico

Conosciuto per la sua rivista che fa sentire il mondo un po' più piccolo e per la sua fotografia pluripremiata che incoraggia a "osare esplorare", questo museo mondano presenta mostre rotanti che sono divertenti per tutte le età. L'unica costante è Negozio del Museo Nazionale Geografico, che presenta accessori da viaggio, libri, mappe e altro ancora approvati da Nat Geo.

05

Museo della guerra civile afroamericana

 


Perso in gran parte della storia della guerra civile è il ruolo importante dei soldati afroamericani attivi. Questo museo (e il suo memoriale in loco) si concentra sulla memoria e sul sacrificio di questi soldati e sulla loro lotta per la libertà. Gratuito al pubblico, il museo presenta fotografie, documenti e dispone anche di uniformi della Guerra Civile che sia i bambini che gli adulti possono provare. 

06

Cottage del presidente Lincoln Lincoln

Un ritiro in città dalla Casa Bianca, Cottage del presidente Lincoln Lincoln era la casa in cui il presidente Abraham Lincoln trascorse i mesi estivi con la sua famiglia e sviluppò per la prima volta il proclama di emancipazione. Oggi, il cottage in stile neogotico ospita tour pubblici e privati ​​della casa dei soldati dove soggiornò Lincoln, oltre a un calendario fitto con programmi per famiglie e appassionati di storia.

07

Tenuta, museo e giardini di Hillwood

Acquistato dall'ereditiera di Post Cereal Marjorie Merriweather Post nel 1955 e aperto al pubblico nel 1977, Tenuta, museo e giardini di Hillwood è una meraviglia da vedere per numerosi motivi: 25 acri di splendidi giardini e boschi paesaggistici, la più vasta collezione d'arte imperiale russa al di fuori della Russia e una rinomata collezione di arte decorativa francese del XVIII secolo. Popolari tra i visitatori sono le uova Fabergé, di cui Post ne ha raccolte quasi 18 in totale. Le uova sono una parte essenziale della collezione d'arte russa di Post. 

08

Casa e giardino storici di Tudor Place

Martha Custis Peter, nipote di Martha Washington, aveva questa casa storica costruito nel 1816 dal Dr. William Thornton, l'architetto che costruì anche il Campidoglio degli Stati Uniti. Oltre ai suoi giardini e alle visite guidate a casa, Tudor Place ha una vasta gamma di manufatti dagli oggetti personali di Martha e George Washington, inclusa una delle sole tre lettere sopravvissute tra George e Martha.

09

Woodrow Wilson House

Il primo presidente a fare della DC la sua casa dopo un periodo alla Casa Bianca, il presidente Woodrow Wilson si trasferì a questa dimora del quartiere di Kalorama che presenta un ingresso in marmo, una grande scalinata e un giardino formale. Visita la casa del 28° presidente in qualsiasi giorno della settimana tranne il lunedì e goditi le mostre e gli eventi che tornano indietro nel tempo, come serate di giochi vintage e canzoni della prima guerra mondiale.

10

Casa Dumbarton

Situato nel cuore di Georgetown, Casa Dumbarton è un ottimo esempio di architettura del periodo federale, che attinge dall'antica architettura romana con il suo uso di pilastri e archi. La casa funge da quartier generale della National Society of The Colonial Dames of America e presenta una collezione di dipinti, arti decorative e mobili del XIX secolo. Costretta a fuggire dalla Casa Bianca dall'avvicinarsi delle truppe britanniche nel 19, l'allora First Lady Dolley Madison si rifugiò lì prima di dirigersi in Virginia.

11

dumbarton-querce

 

Questa palazzo impressionante costruito nei primi anni del 1800 è stato acquistato nel 1920 da un'appassionata coppia di collezionisti d'arte, Mildred e Robert Woods Bliss. Presenta gallerie ben arredate di arte bizantina e precolombiana, opere europee nella Music Room commissionata da Bliss e una programmazione regolare. Gli splendidi giardini in loco, aperti da metà marzo a ottobre, sono stati inondati di lodi (oltre a tutta l'acqua). L'entrata al museo è gratis. 

12

Museo dell'ufficio dei soldati scomparsi di Clara Barton

Esplora questo fantastico museo dove Clara Barton ha vissuto come inquilina e utilizzato come base di partenza tra le visite ai campi di battaglia e agli ospedali della Guerra Civile. Dopo la guerra, l'edificio servì come quartier generale per i suoi sforzi per scoprire cosa fosse successo ai soldati scomparsi. Dai un'occhiata alle stanze restaurate dell'era della guerra civile presso l'ufficio dei soldati scomparsi di Clara Barton e scopri i manufatti che sono stati nascosti per quasi 130 anni in un sottotetto.

13

Il museo di Kreeger

Aperto dal martedì al sabato dalle 10:4 alle XNUMX:XNUMX, Il museo di Kreeger si trova vicino Georgetown su un terreno di cinque acri che un tempo era la casa di David e Carmen Kreeger. Ammirerai la straordinaria architettura di Philip Johnson prima ancora di entrare. Il museo si concentra su dipinti del XIX e XX secolo di artisti del calibro di Monet, Picasso, Renoir e Cézanne, nonché artisti locali e arte tradizionale africana e asiatica.

14

Il Museo Nazionale delle Forze dell'Ordine

 

L' Museo nazionale delle forze dell'ordine è una struttura all'avanguardia che commemora le forze dell'ordine americane ed è opportunamente situata in Judiciary Square, vicino ai tribunali federali e municipali. Più di 20,000 oggetti raccontano la storia delle forze dell'ordine di questo paese, tra passato, presente e futuro. I manufatti storici in primo piano includono la scrivania di J. Edgar Hoover e il giubbotto di Al Capone. I visitatori possono anche partecipare a un simulatore di allenamento e rendere omaggio nella Hall of Remembrance.

15

Museo Nazionale della Marina degli Stati Uniti

 

Avrai bisogno di un documento d'identità con foto valido per visitare questo museo completo situato presso il Navy Yard di DC, a pochi passi dal Nationals Park (per maggiori dettagli sulla visita, visita questa pagina). Le mostre coprono una vasta gamma di argomenti riguardanti la Marina degli Stati Uniti, dal suo ruolo in ogni guerra americana alle sue operazioni sottomarine alle pattuglie commerciali anti-schiavi alla Great White Fleet.

16

The Mansion on O & O Street Museum

Una delle esperienze più idiosincratiche a Washington può essere vissuta a Il palazzo su O e il suo museo. Il locale dispone di più di 100 stanze e 70 porte segrete, che conducono ad aree a tema ricche di opere d'arte, oggetti d'antiquariato e arredi. Rimangono molti dettagli del XIX secolo, comprese le vetrate colorate.

17

Parola del pianeta

Visita libera, Parola del pianeta presenta una serie di mostre che sicuramente coinvolgeranno, istruiranno e aumenteranno l'entusiasmo per il potere del linguaggio. Presentandosi come il primo museo ad attivazione vocale, ci sono molti giochi di parole su tutti i piani. Il muro di parole alto 22 piedi (nella foto) è notevole da vedere da vicino. Troverai il museo presso la storica Franklin School, dove nel 1880 Alexander Graham Bell trasmise con successo un messaggio di "fotofono".

18

Museo di Glenstone

Situato appena fuori DC a Potomac, Md. (a circa 40 minuti dal centro di DC in auto), Museo di Glenstone combina arte, architettura e paesaggio per creare un'esperienza olistica che sarebbe difficile trovare altrove. Il museo ospita un'affascinante collezione con il lavoro di artisti seminali come Jackson Pollock, Jeff Koons, Alexander Calder, Andy Warhol e Barbara Kruger.

19

Casa Museo Heurich

Conosciuto come il castello del mastro birraio, questo locale di Dupont Circle ospita ogni anno il Christkindlmarkt, uno dei mercatini natalizi preferiti di DC. La casa dell'immigrato, uomo d'affari e birraio tedesco Christian Heurich all'inizio del XX secolo è nata durante l'inizio della ricchezza e della moda nel distretto nel corso del tempo. La visita qui dipende dall'evento, ma le opportunità sono frequenti, con il museo che ospita regolarmente festival a tema tedesco e tour pubblici che mettono in risalto l'incredibile artigianato della casa.

20

Il Museo della George Washington University e il Museo del Tessuto

Situato nel campus della George Washington University, questi due musei avere una donazione suggerita di $8 per gli adulti, mentre i bambini entrano gratis. Ognuno celebra l'arte, la storia e la cultura, sia alla GWU che nella comunità globale. Il Museo del Tessuto è stato aperto nel 1925 e le sue collezioni ora ammontano a più di 20,000 tessuti e altri oggetti, a dimostrazione dell'importanza culturale dei tessuti provenienti da tutto il mondo.

21

Smithsonian American Art Museum

L' Smithsonian American Art Museum è una delle più grandi e vaste collezioni di arte americana nel mondo. I visitatori incontreranno alcuni degli artisti più venerati del paese di ogni periodo, mentre forme, stili e generi sono stati sviluppati e perfezionati. E per una prospettiva più orientata alla cultura, le collezioni vanno oltre le epoche: il museo gratuito presenta mostre specificamente dedicate ad artisti afroamericani e latini, oltre all'arte popolare.

22

Museo postale nazionale Smithsonian

Dalla sua apertura nel 1993 nello storico Palazzo delle Poste della Città, il Museo postale nazionale Smithsonian è servito per onorare e celebrare l'orgogliosa storia postale americana. Situato nel cuore di DC, proprio accanto a Union Station, il museo è gratuito per il pubblico e ospita una vasta collezione di francobolli, manufatti postali e mostre informative per tutte le età. All'interno del museo, i visitatori impareranno l'affascinante evoluzione di come gli americani hanno usato la posta per comunicare tra loro e con il mondo.

23

Galleria Renwick

Sede di alcune delle mostre più accattivanti di DC, il Galleria Renwick è un museo all'avanguardia. La galleria ad ingresso libero si concentra generalmente sull'artigianato contemporaneo e spesso presenta installazioni su larga scala, ideali per il suo spazio incredibile, che occupa due piani proprio di fronte alla Casa Bianca.

24

Museo Nazionale Bonsai e Penjing

L' Arboreto nazionale degli Stati Uniti ospita il National Bonsai & Penjing Museum, una straordinaria collezione di leggendari alberi giapponesi e cinesi in miniatura. L'arte giapponese del bonsai ha più di mille anni, con bellissimi alberi cresciuti in contenitori abili. L'arte del penjing è una versione ancora più antica dei bonsai, ognuna con un effetto calmante sull'osservatore. Scopri gratuitamente questa affascinante arte e i suoi elementi di conservazione in uno dei luoghi più belli della città.

25

Museo degli interni

 

Un post condiviso da Mary Kate (@mk_wanders) on

Le risorse naturali, le terre pubbliche e il patrimonio culturale della nostra nazione fungono da soggetti al Museo degli interni, che è di proprietà e gestito dal Dipartimento degli Interni degli Stati Uniti. Il museo si trova appena fuori dal Centro commerciale nazionale e l'ingresso è gratuito. Consigliamo vivamente uno dei tour approfonditi dell'edificio, che si svolgono il martedì e il giovedì alle 2:XNUMX. È necessaria la prenotazione.

26

Museo nazionale delle donne nelle arti

L' Museo nazionale delle donne nelle arti è l'unico museo al mondo dedicato esclusivamente a riconoscere i successi delle artiste. La collezione comprende circa 4,500 opere di oltre 1,000 artiste, che comprende pezzi di artisti del calibro di Mary Cassatt, Frida Kahlo e Joana Vasconcelos. Il museo è chiuso per i prossimi due anni, poiché subisce importanti lavori di ristrutturazione. Ma gli ospiti possono sperimentalo virtualmente per ora.

Contenuto del partner
Contenuto del partner